Che cosa differenzia un semplice scatto fotografico da una foto che ti lascia senza fiato? Sicuramente l’elemento più importante che si possa catturare in una foto è l’emozione. Sia essa di sorpresa, di gioia di tristezza o di disgusto, se riesce a coinvolgere i nostri sensi e a stabilire un legame profondo con essi  allora quella sarà una foto di successo. Ogni fotografia racconta una storia ed ogni storia è unica ed irripetibile ed il primo testimone di quanto sta accadendo è il fotografo. Che si stia scattando in uno studio fotografico o in esterni, riuscire a cogliere l’emozione, la spontaneità il carattere di una persona è una cosa davvero emozionante. Il bravo fotografo è colui che senza forzare  nulla riesce in qualche modo a stabilire un contatto con il soggetto fotografato e a far nascere spontaneamente questa emozione. Potete per esempio provare a scattare fotografie ad una persona chiedendogli di stare in posa e poi continuare a scattare subito dopo.

Il fotografo di Emozioni

Spesso otterrete scatti naturali e veri, poiché il vostro soggetto penserà che abbiate finito di scattare foto e si rilasserà, la sua espressione sarà quindi diversa e più rilassata, forse più vera. Ragionate come se le foto siano li da qualche parte aspettando solo di essere scattate al momento giusto senza forzare. Quando si cerca un’ ispirazione spesso la si trova nel momento in cui non ci si sta più pensando e quello è il momento giusto per il fotografo per realizzare lo scatto che desidera. Le emozioni il fotografo le vive prima  dentro di se e le fotografa quando le riconosce, spesso anticipandole, quindi abbiate coscienza del vostro stato d’animo nel momento in cui vi accingete a cercare un inquadratura o uno sguardo, sarete più sensibili se sarete capaci di cercare dentro di voi. Nel mondo professionale tutto questo si applica anche ai servizi di cerimonia, foto per matrimoni foto per feste per battesimi o per un book fotografico in sala posa o in esterni, la sottile differenza tra lo scatto emozionate e la normalità è sempre li e solo voi potete decidere di fare la differenza, riconoscendo una semplice profonda meravigliosa emozione.

 

Foto Smack Studio