Hai scelto con cura e pazienza ogni dettaglio del tuo matrimonio, dalla location al menù, dalla wedding planner allo studio fotografico, dal colore delle decorazioni alla destinazione del viaggio di nozze e certamente avrai anche dedicato molto tempo alla scelta dell’abito da sposa. Ora che quel  giorno speciale è un ricordo che puoi rivivere ogni volta che vuoi grazie alle foto ed al video, ecco la nuova tendenza importata dagli Stati Uniti e che sta cominciando a divenire un cult anche in Italia, il Trash the Dress che tradotto dall’inglese significa letteralmente Cestina il tuo Abito o meglio distruggilo. Poche cose rappresentano un matrimonio meglio di una sposa che indossa l’abito, abito che poi è destinato a rimanere chiuso in un armadio. Ecco allora l’opportunità di indossarlo nuovamente per realizzare un servizio fotografico o video completamente innovativi e creativi.

Trash the dress foto e video

Parlatene con il vostro fotografo e decidete insieme una serie di idee e location  per indossare nuovamente l’abito ma con l’intento questa volta di realizzare delle foto completamente diverse da quelle di un qualsiasi servizio fotografico di matrimonio. Potreste scegliere per esempio di correre a piedi scalzi  insieme al vostro compagno su di una spiaggia al calar del Sole, entrare in acqua e schizzarvi tra le onde, oppure giocare su di un campo di grano e trai riflessi delle spighe dorate farvi fotografare mentre lanciate dei petali di rose nel cielo. Ovviamente largo spazio alla fantasia ed alla creatività, in effetti l’obbligo di distruggere l’abito non esiste, potete certamente imbrattarlo di vernici colorate se volete ma anche valorizzarlo in modo completamente diverso secondo i vostri gusti personali. Lo scopo di tutto questo in fondo è vivere un’ esperienza divertente e realizzare foto e video veramente emozionanti trasgredendo alle classiche regole dei servizi di matrimonio. Parola d’ordine quindi spensieratezza originalità location super e tanta allegria. Buone foto!

 

Foto Smack Studio Roma